Home » Comune di Torino » Guarda un po’ a Torino non si terranno le Atp Finals. Appendino parla di “sabotaggio”…

Guarda un po’ a Torino non si terranno le Atp Finals. Appendino parla di “sabotaggio”…

di Filomena Filippetti #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Sport

 

 

L’affossamento della ATP Finals a Torino è naturalmente un complotto. E come non potrebbe esserlo considerando che i complotti sono dietro ogni angolo, nella contorta mentalità politica della compagine politica che guida, si fa per dire, Torino?

Intanto, per iniziare, Appendino dice che si dimetterà, come se non fosse infinitamente più divertente vedere come non governa e si arrabatta come può dicendo ciò che farà come se tutti non sapessero già che ad una dichiarazione appendinica corrisponde esattamente il risultato contrario.

L’ultimo trionfo sono le ATP Finals che dicono bye bye a Torino: ci volevano sessanta milioni di euro che non c’erano. C’erano sì molti bla bla bla. Il grido di allarme era “Aiutateci a trovare i soldi per le ATP Finals” ed un’agonia durata due settimane più del previsto. Naturalmente è colpa di qualcun altro, di un “lucido e spietato sabotaggio” come spiega Marco Chessa, grillino dell’area complottista, che è furioso e rincara la dose a Repubblica: “Torino non merita queste mortificazioni ed offese dal Governo: ora vorrei capire quali siano le sue intenzioni nei confronti del nostro territorio, dopo il lucido e spietato sabotaggio di questa candidatura”.

Ma al governo c’è il M5S insieme alla Lega, non c’è una compagine sconosciuta a Chessa, Appendino e a tutta la giunta torinese. Cosa ci vogliono raccontare, questi signori, che c’è un M5S con a capo Di Maio che governa a Roma contro un governo M5S a Torino? Sono proprio diventati uguali al PD che tanto odiano…

 





 

(1 marzo 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 


 

 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi