Home » Ivrea » L’assessora leghista di Ivrea che associava i Rom alle zecche via Facebook… Denunciata

L’assessora leghista di Ivrea che associava i Rom alle zecche via Facebook… Denunciata

di Redazione #Ivrea twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Era arrabbiata perché le “avevano appena rubato l’auto” e quindi si era data ad uno “sfogo tra amici” su Facebook, che è notoriamente un luogo privato. Ora è indagata per diffamazione.

L’accusa è quella di avere “offeso la reputazione dell’etnia Rom”,  e la denunciata è Giorgia Povolo, assessora leghista  alle Politiche sociali di Ivrea, denunciata alla procura da un’associazione di Roma che tutela l’etnia Rom. Lo scrive Repubblica.  Il post, pubblicato prima che Povolo ricevesse il suo incarico in giunta, associava ai nomadi gentilezze come “zecche e parassiti, zingari di m.”.

L’assessora, difesa dall’avvocato Celeste Spaziante, è stata ascoltata dal sostituto procuratore Giuseppe Drammis.

 

 




 

(12 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 





 

 

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi