L’assessora leghista di Ivrea che associava i Rom alle zecche via Facebook… Denunciata

CONDIVIDI

di Redazione #Ivrea twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Era arrabbiata perché le “avevano appena rubato l’auto” e quindi si era data ad uno “sfogo tra amici” su Facebook, che è notoriamente un luogo privato. Ora è indagata per diffamazione.

L’accusa è quella di avere “offeso la reputazione dell’etnia Rom”,  e la denunciata è Giorgia Povolo, assessora leghista  alle Politiche sociali di Ivrea, denunciata alla procura da un’associazione di Roma che tutela l’etnia Rom. Lo scrive Repubblica.  Il post, pubblicato prima che Povolo ricevesse il suo incarico in giunta, associava ai nomadi gentilezze come “zecche e parassiti, zingari di m.”.

L’assessora, difesa dall’avvocato Celeste Spaziante, è stata ascoltata dal sostituto procuratore Giuseppe Drammis.

 

 




 

(12 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 





 

 

Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Torino. Aperture straordinarie Ufficio Passaporti

di Redazione Torino Come noto, ai fini di agevolare i cittadini residenti nella provincia di Torino nella presentazione delle...

Ruba la borsa di una donna. Arrestato da un agente fuori servizio

di Redazione Torino Un cittadino peruviano di trentacinque anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato poiché gravemente indiziato...

Juventus penalizzata di 15 punti

di Redazione La Corte d'Appello della Federcalcio ha punito la Juventus con 15 punti di penalizzazione da scontare subito -...