Home » notizie » Bambina rimane sola in stazione: restituita alla madre

Bambina rimane sola in stazione: restituita alla madre

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Nella mattinata di domenica 1° settembre, la mamma di una bambina di 6 anni  aveva momentaneamente lasciato la piccola sulla banchina mentre si accingeva a caricare le sue numerose valigie sul treno; mentre era intenta ad effettuare tale operazione le porte del treno si richiudevano e la bambina restava da sola. Sono stati attimi di panico, ma il pianto disperato della minore attirava l’attenzione di una pattuglia della Polizia Ferroviaria giunta in pochi attimi .

La minore, in forte stato di agitazione, veniva immediatamente rassicurata ed accolta dagli operatori e portata negli uffici della Polizia Ferroviaria di Porta Susa; è stata intrattenuta dagli agenti fino al ritorno della madre alla quale la stessa è stata riaffidata. Una distrazione che ha procurato un grande spavento ma che fortunatamente ha avuto un esito felice senza gravi conseguenze, né per la piccola né per la famiglia.

 

 

 

(04 settembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi