Home » notizie » Torino, parcheggio gratuito sulle strisce blu per le persone con disabilità

Torino, parcheggio gratuito sulle strisce blu per le persone con disabilità

di Redazione, #Torino twitter@torinonewsgaia #Viabilità

 

Le persone con disabilità titolari di contrassegno, ma prive di auto o patente potranno parcheggiare o far parcheggiare gratuitamente l’auto dei loro accompagnatori in tutte le aree di sosta a pagamento, senza alcuna limitazione oraria.

Non sarà pertanto più necessario richiedere a GTT il rilascio dell’attestato con validità annuale e l’unica condizione sarà l’esposizione nella parte anteriore del veicolo del contrassegno di parcheggio per disabili (permesso H), in modo che sia chiaramente visibile per i controlli.

La modifica della disciplina è stata approvata nella sua riunione odierna dalla Giunta Comunale, su proposta dell’assessora alla Mobilità Maria Lapietra. Così spiega, infine, l’assessora:

Consentire di uscire e muoversi facilmente in città può contribuire a raggiungere in maniera sempre più efficace l’inclusione sociale delle persone con disabilità: l’approvazione di questa disposizione va in questa direzione.

 

 

(28 gennaio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 




 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi