La Magistratura “è un cancro da estirpare”: Salvini a processo a Torino il 19 ottobre

SHARE

di Redazione #Lopinione twitter@torinonewsgaia #Politica

 

In linea con il suo amico Putin che punta anche al controllo della Magistratura, oltre a voler rimanere al potere fino al 2036, azzerando i precedenti mandati e trasformando la Russia in una Teocrazia, Salvini si era espresso con le sue soavi espressioni contro la Magistratura il 14 febbraio 2016 quando, come ricorda Repubblica quando “durante il congresso regionale della Lega tenutosi al palasport di Collegno, nel Torinese (organizzato per l’elezione del nuovo segretario regionale) l’allora europarlamentare Salvini pronunciò alcune frasi nei confronti della magistratura ritenute offensive. In particolare, a proposito di un’inchiesta sulle spese pazze dei politici in Liguria, Salvini disse: “Difenderò qualunque leghista indagato da quella schifezza che si chiama magistratura italiana, che è un cancro da estirpare”.

la nuova udienza, la precedente prevista per il 2 marzo era stata rimandata causa Covid-19, si terrà il 19 ottobre, alle 15, al tribunale di Torino il processo che vede imputato Matteo Salvini, accusato di vilipendio dell’ordine giudiziario.

 

(26 giugno 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Torino. Fermata la banda delle “spaccate” nelle aree di servizio autostradali

di Redazione Torino Individuati ed arrestati dalla Polizia di Stato i presunti autori di numerose spaccate nelle sale slot...

Il Teatro degli Acerbi torna con il Festival landscape Storymovers

di Redazione Cultura Il Teatro degli Acerbi continua la stagione estiva di appuntamenti teatrali in luoghi suggestivi, passeggiate e...

Ballottaggi Amministrative 2022: dal segretario PD Furia alcune valutazioni

di Redazione Torino Dalla segreteria regionale del PD Piemonte riceviamo a pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa a firma...

Cuneo, vince Patrizia Manassero con il 63,31%

di Redazione Politica Centrosinistra vittorioso a Cuneo con Patrizia Manassero che con il 63,31% dei voti batte il candidato delle destre Civallero...