Torino. Oltre 500 grammi di marijuana nascosti nei sedili posteriori

SHARE

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Avendo avuto notizia di una probabile attività di spaccio nel complesso di edifici compreso tra via Foresto e via Chianocco, martedì pomeriggio gli agenti della Squadra Volante hanno notato tra le aiuole un gruppo di tre persone che, vedendoli arrivare, si sono dirette velocemente verso un veicolo parcheggiato, con autista a bordo, pronto a partire. Temendo un imminente controllo, l’automobile da subito accelera nel traffico. Conducente e passeggeri sono stati fermati poco dopo in via Vinadio.

L’intenso odore di sostanza stupefacente sprigionato dagli interni del veicolo ha spinto i poliziotti ad effettuare una perquisizione. Al centro dei due schienali posteriori veniva così rinvenuta una busta contenente un grossa quantità di sostanza stupefacente, oltre 507 grammi di marijuana, insieme ad un bilancino di precisione. Nella tasca del passeggero posteriore sono invece stati recuperati 805 euro in contanti e tre involucri di marijuana per oltre 5,70 grammi di peso.

I tre individui, cittadini italiani di 20, 44 e 39 anni con precedenti di Polizia, sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

 

(6 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Pa.M.M. La Regione Piemonte sta attrezzandosi per accogliere nuovi profughi dall'Ucraina che, a causa delle condizioni di vita...

Due ricercati arrestati dalla Polizia di Stato

di Redazione Torino Il costante controllo del territorio effettuato dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato ha...

Furto aggravato. Un arresto a Torino

di Redazione Torino La collaborazione della cittadinanza con le forze di polizia ha consentito a personale del Comm.to di...