Uccide il compagno con trenta coltellate

SHARE

di Paolo M. Minciotti #LGBTI twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Un 43enne ha ucciso il compagno con trenta coltellate pare per motivi di gelosia. Il dramma dopo una convivenza di 15 anni culminata nel matrimonio civile tre anni fa. Protagonisti della vicenda L.M. di 43 anni originario di Cagliari e il suo compagno 42enne F.B., di Recco. I due vivevano a Casale Monferrato da una quindicina d’anni.

 

(29 ottobre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 




Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Spazio Kor ha presentato la nuova stagione 2022 – 2023

di Redazione Cultura “Nodo Piano” è la nuova stagione teatrale realizzata da Spazio Kor all’interno della Rete PATRIC con Città di...

Maggiori controlli sui soggetti agli arresti domiciliari

di Redazione Torino Pochi giorni fa, gli uomini del Commissariato di P.S. Madonna di Campagna hanno tratto in arresto...

La guerra al reddito di cittadinanza e la pochezza di offerte alternative

di Massimo Mastruzzo* Lo sblocco dell'emigrazione. Questo sembra essere il reale motivo di tale astio verso il RdC, uno...

Torino. Emessi ventuno Daspo

di Redazione Cronaca Nell’ambito del contrasto al tifo violento, nei giorni scorsi, sono stati adottati dalla Questura di Torino 21...