Vercelli. Nonna cinquantenne con un chilo di cocaina e nipote di tre anni al seguito

SHARE

di Redazione, #Vercelli

Smerciavano cocaina con figli piccoli e nipoti al seguito, di qua e di là per Vercelli. Fatto che si commenta da sé. Ma non va sempre bene. Così una nonna cinquantenne in auto con la figlia e una nipotina di 3 anni per sfuggire a un controllo della Polizia è finita in un dirupo con la sua auto, dove teneva un chilo di cocaina. I fatti alle porte di Vercelli.

Le due donne e la bambina sono rimaste illese e grazie all’incidente, gli agenti della squadra mobile di Vercelli hanno ricostruito il giro dei “signori della droga” in città e, dopo avere ricostruito l’intera rete di spaccio, eseguito dodici misure cautelari, indagate 25 persone e sono risaliti a un centinaio di consumatori finali.

In sei mesi si parla di passaggi di droga per circa 250mila euro, circa 2 chili di cocaina e uno di hashish.

 

(8 ottobre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



 

Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Pa.M.M. La Regione Piemonte sta attrezzandosi per accogliere nuovi profughi dall'Ucraina che, a causa delle condizioni di vita...

Due ricercati arrestati dalla Polizia di Stato

di Redazione Torino Il costante controllo del territorio effettuato dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato ha...

Furto aggravato. Un arresto a Torino

di Redazione Torino La collaborazione della cittadinanza con le forze di polizia ha consentito a personale del Comm.to di...