Pubblicità
12.3 C
Torino
2.4 C
Aosta
13.1 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeAsti“Nodo Piano”, la stagione teatrale realizzata da Spazio Kor di Asti

“Nodo Piano”, la stagione teatrale realizzata da Spazio Kor di Asti

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Spettacoli

Si chiude in musica “Nodo Piano”, la stagione teatrale realizzata da Spazio Kor di Asti con la direzione artistica di Chiara Bersani e Giulia Traversi. Sabato 22 aprile alle 21, eccezionalmente al Diavolo Rosso (piazza San Martino), concerto “Transporter” con L I M.

Liam Gallotti, aka L I M, è artista, musicista e cantante italiano, in passato metà della band Iori’s Eyes. Fa parte della comunità LGBTQIA+ e il suo album “Glowing” del 2022 parla dei primi passi della sua transizione, del viaggio di conoscenza della propria identità e dell’esperienza collettiva legata ad esso. Ne fa parte il brano “BUBU”, accompagnato da un video diretto da Giada Bossi uscito per Fact Magazine nel novembre 2021. Durante la sua attività come bassista ha fatto parte dei DPCM, accompagnando Myss Keta durante il suo tour estivo del 2021 e componendo con lei il brano “Miriam”.

L’evento è in collaborazione con l’associazione Asti Pride. Sarà presente nel locale una zona safe per le persone in carrozzina o con disabilità motoria. Prevendite su www.webtic.it e in biglietteria presso Spazio Kor lunedì e venerdì con orario 10-12 e martedì-mercoledì-giovedì con orario 15-18. Per prenotazioni e informazioni: info@spaziokor.it, 3278447473 (whatsapp), online su www.allive.it.

Giunge alla conclusione anche la sezione letteraria parallela, curata da Viola Lo Moro, battezzata per l’occasione “Dialoghi tra i nodi”. L’incontro, fissato sempre per sabato 22 aprile alle 18 a Fuoriluogo (Via Govone 15), vede la preziosa collaborazione della libreria Alberi d’Acqua, con ingresso libero.

“Nodo Piano” è la stagione teatrale di Spazio Kor realizzata all’interno della Rete PATRIC con Città di Asti, Teatro degli Acerbi, e Mon Circo, in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo e Lavanderia a Vapore, e con il sostegno di Regione Piemonte, Fondazione CRT e Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e con maggiore sostenitore la Fondazione Compagnia di San Paolo. Il progetto PATRIC ha ricevuto il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “ART~WAVES. Per la creatività, dall’idea alla scena” che guarda al consolidamento dell’identità creativa dei territori attraverso il sostegno alla programmazione nel campo delle performing arts e alla produzione creativa contemporanea, unendo ricerca, produzione, offerta e distribuzione in una logica di ecosistema per rafforzare le vocazioni artistiche del territorio.

 

 

(17 aprile 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE