Pubblicità
18.4 C
Torino
13.5 C
Aosta
22.8 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeCopertinaAbbiamo scherzato: De Angelis resta dove stava. E il presidente Rocca lo...

Abbiamo scherzato: De Angelis resta dove stava. E il presidente Rocca lo santifica: “E’ addolorato”

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Siccome De Angelis “è addolorato” non gli si può certo dare un altro dolore tale da fargli saltare una coronaria o due, dunque ecco il presidente Rocca  a mettere una toppa laddove non batte il sole e a confermare il capo della comunicazione della Regione Lazio – se questo è il capo figurarsi il resto – che rimane al suo posto. Il motivo? “E’ addolorato”, e in odore di certissima santità.

Così Rocca, coerentemente con il suo mandato, decide di non decidere, conferma che nonostante il ruolo che riveste conta tanto come il due di picche se giochi a briscola e la mette sull’empatia, quella stessa che De Angelis ha rivolto ai suoi con il post anti-istituzionale di qualche giorno fa e con la pessima pezza del 7 agosto, quella dello scusatemi non sono cattivo è che mi disegno cosìDe Angelis resta dove stava e si capisce, sempre meglio e sempre con più chiarezza – lentamente, che è il modo migliore per comprendere – perché il presidente Rocca sta dove sta a dispetto dei santi. Certo, sta lì anche perché l’hanno votato.

 

(8 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE