Pubblicità
12.3 C
Torino
2.4 C
Aosta
13.1 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeNotizieAllerta meteo gialla in Piemonte con pericolo valanghe

Allerta meteo gialla in Piemonte con pericolo valanghe

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Sarà l’arrivo di una perturbazione nord-atlantica a provocare un peggioramento del tempo su gran parte d’Italia dove sono previsti temporali, nevicate e venti da burrasca. La Protezione Civile ha dunque emesso per oggi allerta arancione in Emilia Romagna, gialla in Toscana, Piemonte, Liguria e in alcuni settori del Veneto, Lombardia e Sardegna. Previsti temporali, nevicate e venti da burrasca.

Pericolo valanghe rischio 4 in Piemonte dove nevica da una settimana senza interruzione sui 1.300-1.400 metri, nella giornata di domenica fiocchi previsti anche a basse quote sui 900-1.000 di altitudine. Una situazione che aumenta anche il rischio idrogeologico.

Un nuovo bollettino emesso da Arpa Piemonte alle ore 13 dispone l’allerta arancione per rischio valanghe e idrogeologico nelle valli Sesia, Cervo, Chiusella, Orco, Lanzo, Susa, Sangone, Chisone, Pellice e Po. L’allerta è invece gialla per il resto del Piemonte tranne che per la Valle Scrivia, dove è verde.

Fino all’alba di domani sono previste precipitazioni moderate o forti diffuse, localmente molto forti sul settore nord-occidentale, La quota neve si attesta sugli 800-1000 metri sul Cuneese e sui 1000-1300 metri sugli altri settori montani. Un miglioramento del tempo è atteso da domani mattina.

La Sala operativa della Protezione civile informa che sono chiuse in via precauzionale per rischio valanghe le strade dell’Alta Val Formazza e della Val Chiusella e la statale del Moncenisio, oltre ad alcuni tratti tra Alessandria e Casalcermelli e ad Ovada. Chiusa anche per la caduta di un masso la sp299 della Valsesia all’altezza di Piode.

 

(3 marzo 2024, ultimo aggiornamento ore 14.31)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE