Torino: scippa due donne dopo aver firmato in Commissariato

SHARE

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

Il giorno della vigilia di Natale due donne vengono scippate: la prima nei pressi della fermata del tram in corso Giulio Cesare angolo corso Brescia e la seconda qualche ora dopo in Piazza Don Albera. Dalla denuncia delle vittime emerge che l’autore possa essere la stessa persona. Da un particolare fornito dalla prima vittima, gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia, riescono ad intuire chi possa essere lo scippatore: un cittadino marocchino di 23 anni con l’obbligo di firma a carico.

Gli agenti appurano così che l’uomo, un paio di ore prima dello scippo alla prima vittima, si era recato in commissariato per ottemperare al suo obbligo. Alcune immagini di video sorveglianza avevano immortalato un uomo in fuga con gli stessi abiti e fisionomia simile. I successivi riscontri hanno poi portato alla definitiva individuazione dello straniero che è stato poi rintracciato nei giorni successivi in via Alessandria angolo corso Brescia e sottoposto a fermo per rapina.

 

 

(2 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 




Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...

L’inverno ucraino potrebbe spingere nuovi profughi in Piemonte

di Pa.M.M. La Regione Piemonte sta attrezzandosi per accogliere nuovi profughi dall'Ucraina che, a causa delle condizioni di vita...

Due ricercati arrestati dalla Polizia di Stato

di Redazione Torino Il costante controllo del territorio effettuato dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato ha...

Furto aggravato. Un arresto a Torino

di Redazione Torino La collaborazione della cittadinanza con le forze di polizia ha consentito a personale del Comm.to di...