Home » notizie » Pd Piemonte: regole europee contro il dumping di impresa

Pd Piemonte: regole europee contro il dumping di impresa

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Economia

 

È molto importante che il Consiglio Regionale abbia oggi approvato l’Ordine del Giorno proposto dal Consigliere Regionale PD Diego Sarno, sulla crisi della Mahle: un ordine del giorno che impegna a portare la discussione a livello europeo. Bisogna infatti dotarsi di contromisure di livello continentale contro strategie di disimpegno e delocalizzazione da un territorio all’altro dentro l’Unione Europea. L’Europa non sarà mai davvero equa fino a quando non saranno evitate forme di concorrenza sleale tra condizioni di paesi vicini. Ciò riguarda la Mahle, che ha altri stabilimenti in altri paesi europei, ma vale in generale, da momento che l’Italia, e in particolare una regione come il Piemonte fortemente industrializzata, ha già patito più volte questo tipo di fenomeni.

Così Paolo Furia, Segretario PD Piemonte e Enzo Lavolta, Responsabile Lavoro Segreteria Regionale PD Piemonte, in un comunicato stampa giunto in redazione.

 

(22 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi