Home » notizie » Torino Social Factory: i 15 progetti di innovazione sociale si raccontano ai cittadini e alle città metropolitane

Torino Social Factory: i 15 progetti di innovazione sociale si raccontano ai cittadini e alle città metropolitane

di Redazione, #Torino twitter@torinonewsgaia #TorinoSocialFactory

 

Giovedì 23 gennaio si è svolto negli spazi di Triciclo/Glocal Factory l’evento di presentazione dei primi risultati di Torino Social Factory, la misura del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020 (PON Metro) che ha supportato 15 progetti di innovazione sociale del terzo settore capaci di innescare progetti di rigenerazione urbana nelle periferie torinesi. Occasione perfetta per far conoscere ai cittadini e ai rappresentanti delle Città Metropolitane del Pon Metro i progetti finanziati per complessivi 1,5 milioni di euro, e le politiche per l’innovazione sociale della Città.

Progetto faro della piattaforma Torino Social Impact, che unisce più di 70 attori con la missione di rafforzare il sistema locale e qualificarlo come uno dei migliori posti al mondo per fare impresa e finanza perseguendo insieme obiettivi economico-finanziari e di impatto sociale, quella di Torino è la prima misura a sostegno dell’innovazione sociale partita a livello nazionale nell’ambito del Pon Metro. Anche per questo motivo l’Agenzia di Coesione Territoriale ha invitato le Città metropolitane del Pon Metro a un momento di confronto sull’attuazione di azioni rivolte specificatamente al tema dell’inclusione attraverso l’innovazione sociale, in programma nella mattina del 24 gennaio.

I progetti di Torino Social Factory sono attualmente in fase di implementazione e coinvolgono circa trenta realtà associative operanti nel Terzo settore. Si tratta di progetti capaci di creare valore economico per il territorio e la comunità che seguendo modelli di welfare di comunità vogliono generare impatti positivi in tema di lotta alle nuove povertà, superamento della vulnerabilità sociale e contrasto alla disoccupazione, e favorire integrazione culturale e coesione sociale. Ricercando un modello che li porti a diventare iniziative auto-sostenibili nel tempo anche grazie al consolidamento di una visione imprenditoriale ed un percorso di accompagnamento realizzato da Make a Cube³ per la Città nella prima metà del 2018 i progetti si pongono all’attenzione nazionale come nuovi servizi di prossimità generativi di valore sociale e ambientale.

I progetti sono consultabili sul sito www.torinosocialfactory.it

 

 

(24 gennaio 2020)

@gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 




 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi