Home » Coronavirus » Scoperta all’Università di Torino una molecola in grado di bloccare il Covid-19

Scoperta all’Università di Torino una molecola in grado di bloccare il Covid-19

di Redazione #Covid19 twitter@torinonewsgaia #Torino

 

Scrive Repubblica che una ricerca dell’Università di Torino ha portato alla scoperta di una molecola in grado di bloccare il Covid-19. Si tratta di una molecola presente nel corpo umano, la 27OHC, la molecola 27-idrossicolesterolo, come fisiologico prodotto del metabolismo ossidativo del colesterolo, e da tempo al centro dell’attenzione della start-up Panoxyvir che lavora su spray nasali per combattere i virus del raffreddore. Il nuovo studio, in pubblicazione online sulla rivista scientifica Redox Biology, però dimostra che “in colture cellulari infettate con il Sars-CoV-2, il virus responsabile dell’attuale pandemia, il 27OHC è risultato essere “un forte inibitore della replicazione virale”.

Si tratta di una ricerca dell’Università di Torino in collaborazione con il Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologia di Trieste e l’Università Milano Bicocca. Potete leggere di più qui.

 

(21 agosto 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 



Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi