Home » notizie » Strage di Carignano, è morta anche la bambina che era l’unica sopravvissuta

Strage di Carignano, è morta anche la bambina che era l’unica sopravvissuta

foto: Il Riformista

di Redazione #Torino twitter@torinonewsgaia #Cronaca

 

In questi tempi nei quali la vita, altrui e propria, sembra valere sempre meno di fronte ai propri drammi personali. I fatti a Carignano (Torino) attorno alle 5.30 del mattino. Un uomo uccide la moglie, spara a due fratellini gemelli, ne uccide uno – l’altra è in fin di vita in ospedale – e poi si suicida. Aveva annunciato il gesto al fratello dicendogli: “Distruggo tutto”.

L’unica sopravvissuta alla strage, la bambina di due anni colpita alla testa dopo che la furia folle del padre aveva ucciso anche il cane, è spirata nel tardo pomeriggio dell’11 novembre.

 

(9 novembre 2020 | ultimo aggiornamento 11 novembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi