Assalto No Tav in val Susa, cento incappucciati contro San Didero

SHARE

di Redazione Cronaca

Un centinaio di attivisti No Tav, appartenenti all’ala più oltranzista del movimento che si oppone alla nuova ferrovia Torino-Lione, ha nuovamente preso d’assalto il cantiere di San Didero, in valle di Susa (Torino) attaccando il cancello all’altezza dell’autostrada A32 per circa un’ora.

Lo scontro con le forze dell’ordine, provocate con lancio di pietre mentre parti di concertina di filo spinato venivano strappate con l’ausilio di ganci e corde, si sono risolti con gli agenti che hanno utilizzato con lacrimogeni e idranti. Il cantiere dell’autoporto era stato teatro di disordini anche il 30 luglio scorso, quando erano rimasti feriti una decina di poliziotti. La Digos di Torino sta visionando i filmati della scorsa notte per identificare gli assalitori.

 

(28 agosto 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 


Pubblicità

ALTRI ARTICOLI

Teatro Popolare Europeo in scena con “Santo bucato!”, il 7 dicembre

di Redazione Torino Mercoledì 7 dicembre alle ore 21 a Casorzo (AT) nel Salone Verdi ci sarà lo spettacolo...

Convegno “Mafie, corruzione e ruolo degli Enti locali”

di Redazione Aosta Domani, martedì 6 dicembre 2022, alle ore 14.30, la sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, ad...

Al Teatro Alfieri di Asti “La Scimmia” di Giuliana Musso, l’11 dicembre

di Redazione Spettacoli La Stagione 2022/2023 del Teatro Alfieri, realizzata dal Comune di Asti in collaborazione con la Fondazione...

Trolley Festival, il 4 dicembre a Torino le vetture storiche del trasporto tranviario

di Redazione Il Trolley Festival, evento torinese che si colloca tra le maggiori manifestazioni tranviarie a livello mondiale, con...