Pubblicità
19.3 C
Torino
15.3 C
Aosta
25.2 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeCronaca Piemonte e Valle d'AostaTorino. Quarantasei dosi di stupefacente nascoste in un'aiuola

Torino. Quarantasei dosi di stupefacente nascoste in un’aiuola

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Cronaca

Nelle scorse ore l’attenzione di una pattuglia della Polizia di Stato, che stava transitando in Corso Brescia durante il servizio di volante, è stata attirata da alcuni movimenti sospetti di un giovane: il ragazzo, un cittadino straniero di ventidue anni, era infatti chino su un’aiuola e sembrava che stesse nascondendo qualcosa sotto alcune pietre. Poco dopo gli agenti vedevano il giovane allontanarsi di qualche metro e parlare a bassa voce con un suo connazionale.

Fermata immediatamente l’autovettura di servizio, i poliziotti del Commissariato di P.S. Centro hanno sottoposto a controllo i due soggetti, già noti in quanto identificati in occasione di precedenti servizi, e hanno verificato cosa fosse stato nascosto nell’aiuola, recuperando ben 46 dosi di eroina e cocaina, custodite all’interno di un sacchetto di plastica, suddivise in ovuli termosaldati, pronte allo spaccio.

All’interno del portafogli del ventiduenne, inoltre, è stata rinvenuta la somma di 110 euro in banconote da piccolo taglio, verosimilmente profitto dell’illecito commercio. In considerazione ai gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, il giovane è stato così tratto in arresto.

Informa un comunicato stampa della Polizia di Stato.

 

 

(7 novembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Torino
nubi sparse
18.7 ° C
20.5 °
17.4 °
80 %
2.2kmh
68 %
Mer
23 °
Gio
23 °
Ven
23 °
Sab
22 °
Dom
15 °
PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE