Pubblicità
12.3 C
Torino
2.4 C
Aosta
13.1 C
Roma
PubblicitàSouvenir Box - Forst
Pubblicità
HomeNotizieAgguato con machete in via Panizza, un nuovo arresto

Agguato con machete in via Panizza, un nuovo arresto

GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Torino

La vicenda dell’agguato con machete in via Panizza che aveva portato all’arresto di una persona nei giorni scorsi, presunto responsabile dell’agguato la cui vittima ha subito l’amputazione di un arto, ha portato a un nuovo arresto nel pomeriggio del 22 marzo 2024, personale della Squadra Mobile di Torino ha dato esecuzione al fermo di indiziato di delitto emesso dalla locale Procura della Repubblica nei confronti di un ragazzo, identificato da molti media come il fratello dell’autore dell’assalto che avrebbe condotto il motociclo utilizzato per l’aggressione con il quale poi i due si erano allontanati.

Il giovane è stato arrestato a Torino, in prossimità della sua abitazione, e verrà associato alla locale Casa Circondariale. Anche lui si è avvalso della facoltà di non rispondere.

 

 

(22 marzo 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 



PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE