Pubblicità
12 C
Torino
8.3 C
Aosta
21.2 C
Roma
PubblicitàLenteContatto.it
Pubblicità
HomeLuci d'AfricaIl sogno di Nelson Mandela è diventato un incubo

Il sogno di Nelson Mandela è diventato un incubo

Pubblicità
GAIAITALIA.COM TORINO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Ivan Remonato

E’ la prima volta che il suo partito non può governare da solo, ha infatti perso la maggioranza assoluta nella recente tornata elettorale.

Madiba sognava una nazione unita, equa che potesse essere un esempio per il mondo di come possono coesistere popoli diversi in un’unica nazione, ma il suo partito ha fallito. Il Sudafrica è in declino, un terzo della popolazione è disoccupata e quasi la metà dei giovani, tra 15 e 34 anni, è completamente inattiva. La criminalità è fuori controllo, gli acquedotti e le condutture fognarie in uno stato pietoso e pericoloso, e creano già gravi problemi di salute alla popolazione; i blackout sono frequenti e molto lunghi e in una nazione dove se non ci si chiude in ghetti per ricchi e non ci si muove in percorsi delineati e adeguatamente protetti, si rischia di fare una brutta fine.

Il partito di Mandela avrà bisogno, per governare, con i rappresentanti dell’Economic Freedom Fighters della sinistra radicale di Julius Sello Malema, il “difensore dei poveri”, ed è questa dal mio punto di vista la speranza.

Sostenitore della nazionalizzazione dell’industria mineraria e di una riforma agricola che permetta un’equa distribuzione delle proprietà terriere, potrebbe migliorare la situazione della parte più povera della popolazione. Malema è un rappresentante politico estremamente determinato: non è quindi escluso che l’applicazione dei suoi ideali possa portare a generare tensioni razziali. D’altronde per rendere il Sudafrica una nazione veramente democratica e civile mi pare sia ineludibile garantire diritti alla popolazione nera affamata, che ridurranno i privilegi della comunità bianca.

La biografia di Malema è piena di eventi controversi, di accuse di incitamento all’odio verso i bianchi, di corruzione e di populismo, spero nella veridicità degli ideali che proclama e nella loro realizzazione. Sulla sincerità di ciò che proclama e dice di voler applicare solo il tempo potrà parlare.

Il sogno di Madiba non può finire male, deve realizzarsi.

 

 

(5 giugno 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Torino
cielo coperto
12 ° C
13.7 °
10.4 °
78 %
1.3kmh
96 %
Dom
14 °
Lun
21 °
Mar
20 °
Mer
20 °
Gio
20 °
PubblicitàAttiva DAZN

LEGGI ANCHE